una "teca digitale" per la fruizione e la valorizzazione dell'archivio del san carlo

Dopo una fase iniziale di ricerca, raccolta e ricognizione delle diverse tipologie documentarie ancora in possesso del Teatro ed un’altra di progettazione di un sistema di descrizione programmato esclusivamente sulla base delle esigenze di un archivio teatrale, e in particolare quello del San Carlo, è stata creata una specifica Teca Digitale, che sfrutta un software di rete personalizzato e funzionale alla fruizione e valorizzazione dell’Archivio Storico del Teatro di San Carlo.

Punto di forza del database progettato è una particolare scheda di rappresentazione/spettacolo, che ha lo scopo di approfondire la storia del singolo allestimento, arricchita da informazioni di tipo storico-musicologico. Ad integrazione della scheda di rappresentazione sono state realizzate tutte le altre schede relative alle diverse tipologie documentali che compongono il complesso archivistico del Teatro. Questa struttura “circolare” e ramificata consente all’utente di muoversi facilmente tra la scheda spettacolo (opera/balletto/concerto) e tutti i documenti ad essa collegati, visualizzandone immagini e dati. L’archivio diventa così una risorsa disponibile e fruibile dalla comunità allargata del web: specialisti e non, per usi diversi, e questo è il senso di un percorso che cerca di tener viva la memoria del Teatro Lirico più antico del nostro Paese.

cosa puoi trovare oggi in archivio \ teca digitale memus

-       circa 500 schede (per 28 titoli), per un totale di 2.293 oggetti digitali corrispondenti a 1.071 documenti (bozzetti delle scene, figurini dei costumi, fotografie di scena e ritratti artisti, programmi di sala, manifesti e locandine), che raccontano il legame tra il San Carlo e l'arte contemporanea (apri l’elenco dei titoli)

-       tutte le immagini digitalizzate relative agli allestimenti selezionati per il percorso espositivo e multimediale della mostra “Opera ad Arte, Arte all’Opera” che ha inaugurato Memus nel 2011

Consulta Teca Digitale Memus

 

 

 Roberto Scielzo, bozzetto di scena di  Aida , Teatro di San carlo, 1952 (MEMUS, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo)

Roberto Scielzo, bozzetto di scena di Aida, Teatro di San carlo, 1952 (MEMUS, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo)

Manifesto della prima di Aida, Teatro di San Carlo, 1950 (MEMUS, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo)